Descrizione

Versare il canone idrico

Il canone idrico è il corrispettivo che viene applicato dai servizi idrici alle utenze domestiche per coprire i costi di gestione, manutenzione e miglioramento delle reti idriche. 

Rappresenta quindi il contributo che ogni utente paga per usufruire dell'acqua potabile e dei servizi correlati forniti dalle autorità locali o da aziende idriche.

Approfondimenti

Il calcolo del canone può variare in base al Regolamento comunale e alle modalità di fornitura dell'acqua. 

Tuttavia, di solito, il canone è determinato tenendo conto di diversi fattori, tra cui il consumo di acqua (quantità di acqua effettivamente consumata dalla tua utenza, misurata in metri cubi o litri), le tariffe locali stabilite dalle autorità locali o dall'azienda idrica per il servizio idrico (queste tariffe possono essere fisse o variare in base al consumo) e i costi di gestione (costi sostenuti dall'azienda idrica per la manutenzione e l'espansione delle reti idriche, nonché per garantire la qualità dell'acqua potabile).